Categorie
Recensioni

Proscenic P8 Plus: recensione di questo aspirapolvere senza fili

Proscenic P8 Plus è un modello di aspirapolvere senza fili realizzato per competere con Dyson V6. Ha un design a scopa elettrica, trasformabile in aspirapolvere portatile ed è disponibile a un prezzo ragionevolmente basso. Come si confronta con altri aspirapolvere senza fili? Continua a leggere la nostra recensione di Proscenic P8 Plus per scoprirlo.

Proscenic P8 Plus – recensione

Il successo delle gamme Dyson V6 e V8 Absolute cordless ha portato a un’esplosione di “cloni” – e non stiamo parlando solo di marchi senza nome dalla Cina. Aziende come Hoover e Vax hanno preso in prestito il design delle Dyson e la loro modalità portatile, nonché i fattori che hanno determinato i lsuccesso di questi modelli.

Proscenic P8 Plus rientra saldamente in questa categoria. L’aspirapolvere senza fili Proscenic P8 Plus presenta un design quasi identico Dyson, con un lungo bastone e una testa motorizzata. Lo stick può anche essere rimosso per trasformare l’aspirapolvere in un palmare per la pulizia delle superfici più inaccessibili della casa e dell’auto.

C’è una grande differenza tra l’aspirapolvere cordless P8 e Dyson: il prezzo. È considerevolmente più economico della gamma V6, che è il livello base Dyson senza fili, e fornisce una durata della batteria più lunga. Ed è meno di un terzo del prezzo del V8 Absolute.

Aspetto e caratteristiche

Quando si estrae Proscenic P8 Plus dall’imballaggio per la prima volta, sembra meno resistente degli aspirapolvere senza fili più costosi. Il corpo è leggero e la testa del pavimento è piuttosto piccola. Il che è prevedibile in un cordless relativamente economico.

Accendere l’aspirapolvere Proscenic P8 Plus è semplice come premere il grilletto nella maniglia. Una pressione accende la macchina, una seconda passa alla modalità “Alta” e una terza la spegne. C’è un indicatore della batteria che approssima la carica rimanente, anche se questo non ti dà una stima del tempo di funzionamento.

A differenza della serie Dyson, non è necessario tenere premuto il grilletto quando si utilizza il dispositivo. Se hai l’artrite, o semplicemente trovi fastidioso tenere premuto il pulsante, questa è una funzione gradita. Il rovescio della medaglia è che la durata effettiva della batteria è leggermente ridotta.

Parlando di batteria, P8 è alimentato da una batteria agli ioni di litio da 22,8 V. Ciò fornisce rispettabili 30-35 minuti di tempo di pulizia in modalità standard. Il tempo di esecuzione diminuisce molto quando si passa alla massima potenza.

Una caratteristica utile è che la batteria può essere rimossa. Se la batteria si guasta, non sarà necessario inviare l’aspirapolvere per la riparazione professionale. È incluso un semplice cavo di ricarica, in quanto non è presente alcuna docking station.

Proscenic P8 Plus

Come ci si aspetterebbe da un cordless, P8 ha un design leggero. Tra i lati positivi, la testa del pavimento è bassa, quindi puoi usarla sotto divani e altri mobili.

Potenza di aspirazione e prestazioni di pulizia

Uno dei maggiori problemi di molti cloni Dyson è che semplicemente non sono efficaci nella pulizia. Potrebbero avere un bell’aspetto, avere molte funzioni utili e alcuni strumenti utili, ma è inutile se non riescono a rimuovere polvere e sporco.

Fortunatamente, il P8 non cade in questa trappola. Fornisce una buona potenza di aspirazione, soprattutto considerando il prezzo, e la barra della spazzola aiuta a liberare lo sporco dal tappeto.

Per essere chiari, è tutt’altro che il più potente aspirapolvere senza fili sul mercato. Certamente non può eguagliare Dyson V6 o Bosch Athlet Ultimate, né può sostituire un aspirapolvere con filo. Ma per il prezzo, offre prestazioni ottime, utili quando è necessario pulire rapidamente una stanza.

L’aspirapolvere senza fili P8 funziona al meglio su pavimenti duri. C’è solo una testa del pavimento, ma fa un buon lavoro nel raccogliere sia polvere fine che residui più grandi. Non aspettarti che rimuova lo sporco tra le assi del pavimento o raccolga i detriti più pesanti – non ha la potenza di aspirazione per quello – ma per mantenere i pavimenti duri puliti è un ottimo strumento.

Tuttavia, non è altrettanto efficace sui tappeti. Se la barra della spazzola allenta lo sporco e aiuta ad aumentare l’efficacia dell’aspirapolvere, non fornisce la pulizia profonda di aspirapolvere senza filo più costosi. Anche le setole non sono abbastanza forti da scavare davvero nelle fibre del tappeto. Tuttavia, può raccogliere residui liberi, quindi è utile per una pulizia rapida affiancata a un aspirapolvere a filo.

Dove l’aspirapolvere senza fili Proscenic P8 Plus fa davvero fatica è con i peli di animali domestici o la lanugine intrappolati nei tappeti. Probabilmente avrai bisogno di più passaggi per sbarazzartene – e anche allora l’aspirapolvere potrebbe non essere abbastanza potente. Ad essere onesti, non è un aspirapolvere adatto a chi ha animali domestici, quindi non aspettarti che rimuova ogni traccia del tuo animale in casa. Raccoglierà comunque i peli liberi in casa.

Il bastone staccabile lo trasforma in un aspirapolvere portatile. Questa funzione, combinata con i vari accessori, facilita l’aspirazione su divani, tende e mobili.

Una cosa da notare è che non è possibile disattivare la barra della spazzola rotante quando si utilizza la testata del pavimento principale. Se sei preoccupato di graffiare un pavimento o una superficie delicata, potresti voler passare a uno degli accessori.

Inoltre, la barra delle spazzole non copre la larghezza della testa del pavimento. Ciò riduce le capacità di pulizia dei bordi del P8.

Svuotamento del contenitore e altra manutenzione

Proscenic P8 Plus ha un semplice sistema di contenimento a gravità. Quando il contenitore è pieno, cosa che accade regolarmente, un fermo apre un lembo nella parte inferiore del cestino. Ciò consente allo sporco di cadere in un bidone della spazzatura.

Una delle maggiori lamentele riguardo al Dyson V6, che ha un sistema simile, è che sporco e peli vengono catturati e devono essere estratti manualmente. La stessa cosa può succedere con il P8, quindi probabilmente non è una buona scelta per le persone con allergie.

Oltre a svuotare il cestino, è facile smontare il P8 quando si desidera pulire il filtro. Tutte le parti si agganciano con un clic che ti fa capire che è stato correttamente assemblato.

Accessori e strumenti

Oltre alla testa del pavimento e allo stick, Proscenic ha incluso diversi accessori con il P8. Questi sono:

  • Strumento combinato. Questo strumento combina una spazzola per spolverare con uno strumento a fessura. Lo strumento per fessure è piccolo, quindi non si adatta a spazi profondi, ma è utile per aree strette.
  • Spazzola per la pulizia morbida. La spazzola morbida si usa forse meno dello strumento combinato, ma è utile per pulire tende e superfici delicate.
  • Spazzola a setole rotante. Questo strumento ha setole rigide e può essere ruotato per fornire l’angolazione necessaria. Questo lo rende ideale per la pulizia sopra i mobili.

Se da una parte sono tutti utili e ben fatti, la più grande lamentela è che richiedono molta forza per agganciarli alla macchina. Ciò può rendere il P8 meno adatto agli anziani o alle persone con dolori articolari. Non c’è la spazzola turbo inclusa e per questo motivo non lo consigliamo se si hanno animali domestici.

Conclusione

Se il tuo budget non ti permette un Dyson V6, l’aspirapolvere senza fili Proscenic P8 Plus è un’opzione da considerare. Offre prestazioni di pulizia buonissime per il prezzo ed è comodo da usare in casa. La modalità portatile e gli accessori la rendono anche una scelta versatile.

Tuttavia, è importante avere aspettative realistiche. Non è un aspirapolvere senza fili super potente che scava in profondità nei tappeti e fornisce una pulizia profonda. Inoltre, non è adatto per la pulizia di peli di animali domestici.

Però, per mantenere rispettabili pavimenti duri e tappeti a pelo corto, tra una grande pulizia e l’altra, è uno strumento utile che offre ottime prestazioni.

Di questo marchio, potrebbe interessarti anche la recensione di Proscenic P10.

Leggi anche la nostra recensione di un altro ottimo competitore di Dyson: l’aspirapolvere senza fili Vax OnePWR Blade 4.

Categorie
Recensioni

Proscenic P10 – recensione

In questa recensione dell’aspirapolvere senza fili Proscenic P10, daremo uno sguardo approfondito alle caratteristiche uniche e ai tratti di design che offre. Al termine di questa recensione, saprai se questo aspirapolvere è adatto a te e alle esigenze.

Aspirapolvere senza fili Proscenic P10: recensione

L’aspirapolvere a batteria Proscenic P10 è un aspirapolvere leggero, di circa 4,5 kg. È leggero, elegante e molto mobile. Trasportarlo all’interno della casa è incredibilmente facile, ed è questa comodità e mobilità che funge da fattore definitivo a favore di questo aspirapolvere.

Come suggerisce il nome, questo è un aspirapolvere è senza fili. Si basa su una batteria, piuttosto che su un cavo di alimentazione.

Ciò che deve essere menzionato è che la durata della batteria è di circa 40-45 minuti. Quindi un ottimo compromesso.

Ci sono quattro diverse modalità di aspirazione, ovvero 6500 Pa, 10.500 Pa, 14.500 Pa e 22.000 Pa. Con queste quattro modalità di aspirazione, sei in grado di personalizzare l’esperienza di aspirazione in base alle tue esigenze. E, con la massima modalità, sei in grado di aspirare praticamente su qualsiasi superficie, con assoluta facilità.

Poiché questo aspirapolvere è alimentato da una batteria, è importante notare che maggiore è la velocità di aspirazione, minore sarà l’autonomia della batteria. Nella modalità di aspirazione più alta, ad esempio, la durata di aspirazione si riduce a dieci minuti circa.

Accessori dell’aspirapolvere senza fili Proscenic P10

La spazzola per pavimenti è in grado di aspirare facilmente su pavimenti duri e morbidi e puoi rimuovere tutto lo sporco e la polvere che si trovano su di essi.

Se hai bisogno di aspirare residui più grandi, non l’ideale da usare, perché non ha un ugello di aspirazione molto grande.

Proscenic p10 non include solo la spazzola per pavimenti, ma include anche una spazzola mini motorizzata e una spazzola rotonda. Con questi altri due strumenti, puoi aspirare su una varietà di superfici diverse e in una varietà di aree diverse che, normalmente, questo aspirapolvere non sarebbe in grado di pulire.

Proscenic P10

Con la spazzola mini-motorizzata, puoi spazzolare e aspirare in piccole aree e su superfici come sedie, divani, tavoli e letti. È ottimo per rimuovere grossi blocchi di polvere da spazi stretti o superfici che la spazzola per pavimenti non è in grado di raggiungere.

Usando la spazzola rotonda, puoi rimuovere grandi quantità di capelli e polvere da soffitti, pareti, angoli stretti, fessure strette e persino scaffali. È un accessorio eccezionale se hai bisogno di maggiore flessibilità e mobilità, ma vuoi essere in grado di pulire grandi quantità di sporco in un tempo più breve, cosa che la spazzola per pavimenti ì non ti consente di fare.

C’è un altro strumento che Proscenic ha incluso ed è la bocchetta a fessura o strumento Crevice, che è un ugello piccolo estendibile. Ciò gli consente di muoversi in fessure e angoli che la spazzola principale non è in grado di raggiungere. Da questo, sarai quindi in grado di rimuovere lo sporco, la polvere e i capelli che si trovano in quegli spazi stretti.

Quando si tratta della potenza, dell’efficienza e della convenienza complessive di questo aspirapolvere, Proscenic P10 non è secondo a nessuno. Ma, rispetto ad alcuni degli altri aspirapolvere disponibili, è piuttosto costoso. Tuttavia, ne vale davvero la pena.

Conclusione

L’aspirapolvere senza fili Proscenic P10 è un ottimo aspirapolvere che offre grande potenza, efficienza e praticità.

Il valore delle sue prestazioni è senz’altro sufficiente a giustificarne il prezzo. Se vuoi optare per una spesa minore, ma con prestazioni ottime valuta anche l’altro modello di aspirapolvere senza fili: Proscenic P8.

Oppure, per un modello più costoso ma anche più potente, leggi le nostre recensioni delle aspirapolvere senza fili Dyson.